Connect with us
DIMMI

dimmi!

Un tocco di MEDIO ORIENTE: HUMMUS

Food

Un tocco di MEDIO ORIENTE: HUMMUS

Nasce in Libano per poi diffondersi nei Paesi vicini e diventare infine un ingrediente fondamentale delle cucine israeliana e palestinese. Perché il Medio Oriente con tutte le sue difficoltà, almeno in cucina ha un comune denominatore.

Conoscete l’hummus? L’avete mai assaggiato? Oggi lo si trova facilmente anche in Italia, nei ristoranti libanesi, sempre più apprezzati, o in molte ricette della cucina vegana. Io, che ho alcune amiche vegetariane, l’ho assaggiato spesso in diverse varianti. E’ buono, facile da preparare, e si adatta benissimo alla nostra cucina Mediterranea, diventando un’alternativa al classico pinzimonio.

I ceci sono l’ingrediente principale. Ricchi di proteine, fibre, vitamina C e minerali. Sono adatti alle diete ipocaloriche e vengono classificati come i legumi più ricchi di nutrienti. Per preparare l’hummus, vanno lessati e poi frullati, finché non si ottiene una consistenza omogenea, ideale da spalmare. La ricetta originale prevede l’aggiunta di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, succo di limone, salsa tahina (crema di sesamo), pepe, paprika e olio d’oliva, da frullare insieme ai ceci.

Ovviamente può essere adattata e chi, come me, ha qualche problemino con l’aglio può benissimo non metterlo. Alcune varianti prevedono l’aggiunta di barbabietola, carote, piselli, zucca, fagioli neri per avere hummus colorati e belli da servire in tavola per spiazzare i propri invitati!

More in Food

ERMANNODONADONI>
To Top