Connect with us
DIMMI

dimmi!

Un saluto al papà dei motoscafi: CARLO RIVA

Life Style

Un saluto al papà dei motoscafi: CARLO RIVA

Da Sarnico ha conquistato il mondo della nautica. Non possiamo esimerci dal fare un saluto all’ingegnere che è stato soprannominato “la leggenda del mare”.

Carlo Riva se n’è andato a 95 anni: una lunga vita trascorsa inseguendo una grande passione che ha sempre coinciso con l’amore per il proprio lavoro e gli ha permesso di diventare leggenda! I suoi sono i motoscafi più belli al mondo e su questo non si discute! Lui è stato il maestro e pioniere della nautica del XX secolo.

Vi pare poco?! Riva è un esempio di imprenditorialità italiana, un vanto per il nostro Bel Paese. Lo stile e l’eleganza italiani infatti non sono conosciuti solo nel settore della moda, ma anche il quello del design e i motoscafi Riva rappresentano delle vere e proprie icone, dai tempi della Dolce Vita sino ad oggi.

Ritirate le redini dell’azienda di famiglia negli anni ’50, Carlo porta la sua genialità e il suo gusto creativo a livelli altissimi, fino alla realizzazione del mitico Aquarama.  Si diventa leggenda grazie a passione, creatività, energia innovativa, caratteristiche che hanno segnato l’operato dell’ingegnere negli anni.

I motoscafi Riva sono sinonimo del Made in Italy, amati da tutti: celebrità, uomini d’affari, attori, sportivi, principi e sceicchi. Non c’è confine che non siano stati in grado di superare, perché  bellezza e genialità non hanno barriere di nessun tipo, ed è questo a rendere delle creazioni icone intramontabili!

More in Life Style

ERMANNODONADONI>
To Top