Connect with us
DIMMI

dimmi!

REGOLE RYANAIR (una volta per tutte!)

Viaggi

REGOLE RYANAIR (una volta per tutte!)

È da marzo che scrivo che la primavera è alle porte, ma voi la vedete?

Fa freddo, piove e il cielo è sempre grigio, solo ogni tanto (raramente) un po’ di sole.

vOk, se a marzo avevo già voglia di partire per un weekend, adesso sono decisamente al limite, voglio prendere un aereo e andarmene in Sicilia, o in Puglia, o in un luogo più caldo, dove la primavera esiste davvero!

Bene, mi compro un biglietto e prendo il volo!

E qui voglio far polemica, voglio sapere una volta per tutte queste benedette regole Ryanair, voi ci capite qualcosa? Cambiano ogni anno e non si capisce mai niente! Non so mai quanti chili posso trasportare, quante borse, e quale trolley riempire!

Dopo essermi meticolosamente documentata, sono pronta a chiarire tutto, sperando che le cose rimangano così definitivamente, anche se la vedo dura!

Allora chiariamo prima la questione BAGAGLI:

Con l’acquisto di un biglietto base per un viaggio andata e ritorno (ma anche solo andata o solo ritorno) abbiamo diritto ad una borsa personale che deve essere posta sotto al sedile di fronte, quindi borsetta, zaino piccolo, borsa per il computer, marsupio, borsa di Gucci a tracolla sono ammessi! Per non avere dubbi scrivo anche le dimensioni: 40 x 20 x 20.

Fin qui tutto chiaro, ma per portare anche un piccolo trolley a bordo? È necessario comprare un biglietto diverso, ossia il biglietto con PRIORITA’!

Nel caso in cui si compri un biglietto normale, senza priorità, ma all’ultimo momento si voglia imbarcare un bagaglio da dieci chili in stiva lo si può fare acquistandolo direttamente in aeroporto, un esempio: vado in Sicilia e spendo 7mila euro in dolci che voglio portarmi a casa, posso comprare (a 20/25 euro) un bagaglio in più in aeroporto, no problem! Le cassatine e i cannoli sono al sicuro!

Questione LIQUIDI:

Per i liquidi le regole sono sempre le stesse, si deve necessariamente trasportare acqua, creme, olii, shampoo, saponi in contenitori non superiore a 100 ml, ma per questo ci pensa Tiger, che vende dei contenitorini troppo carini, e per questo siamo felici.

Poi tutti i contenitori devono essere riposti in un unico sacchetto, praticamente dobbiamo trasportare delle matriosche fatte di sapone e deodorante, poi attenzione perchè il sacchetto non può essere normale, ma rigorosamente trasparente!

In tutto il sacchettino deve avere una capacità massima di un litro e non oltre. Scrivo le dimensioni: 20×20.

Il sacchettino deve poter entrare nel bagaglio a mano, quindi quando riempiamo in maniera inverosimile il nostro piccolo bagaglino dobbiamo tener conto della matriosca.

Quando arriviamo al metal detector dobbiamo tirare fuori il sacchettino, e farlo passare sotto allo scanner, separato dal bagaglio.

vQuestione OGGETTI PROIBITI:

Se avete messo in valigia cose di questo tipo, attenzione! Non dimenticatevi di togliere…

-pistole, armi da fuoco o simili

-esplosivi o sostanze infiammabili

-sostanze chimiche e tossiche

-strumenti smussati (e qui non ho ben capito cosa intendano per “smussati”)

-detonatori

-corrosivi

-olio commestibile (come l’olio d’oliva) superiore ad un litro

Bene, credo di aver dato le informazioni base per viaggiare pronte e in tranquillità, e adesso che abbiamo capito tutto, finalmente, l’applauso all’atterraggio ce lo meritiamo noi!

Buon viaggio!

v

More in Viaggi

ERMANNODONADONI>
To Top