Connect with us
DIMMI

dimmi!

Per SOGNARE un po’…

Life Style

Per SOGNARE un po’…

Spinta dalla romanticissima proposta di matrimonio che Fedez ha appena fatto a Chiara Ferragni nell’incantevole cornice dell’Arena di Verona, sono andata a spulciare gli anelli di fidanzamento proposti dalle due maison più celebri: Cartier e Tiffany.

“Diamonds are a girls best friends”cantava un’altra icona: Marilyn Monroe e come darle torto? Pensate sia venale collegare l’amore a un anello, anzi a una pietra? Siete rimaste sul pezzo di Fedez che intonava: “non servono anelli…”? Brave, anzi bravissime, eppure Miss Ferragni (futura Mrs. Fedez) sfoggia al dito un anello in oro bianco con diamante che ha fatto impazzire le fan sul web! Potrebbe trattarsi proprio di un Cartier o di un Tiffany, così si mormora.

E non mi dite che non lo sognate anche voi! La tradizione dell’anello come promessa risale al 1477 quanto tale Arciduca Massimiliano d’Austria (proporrei un’ovazione) donò a Maria di Borgondia un anello d’oro con diamante. Proprio il diamante per le sue caratteristiche è simbolo di stabilità, durata, di un rapporto destinato a non rompersi mai! Un pegno d’amore che più bello non si può e guai a contrastare la tradizione soprattutto se si protrae da così tanto tempo!

Insomma anche nel 2017 una signora proposta di matrimonio richiede il suo bell’anello con brillante! Ci saranno anche la crisi, la parità dei sessi, uomini sempre meno cavalieri, donne che non vogliono più sposarsi, tutto ciò che volete, ma vi sfido a non provare un briciolo di amore nel vedere gli anelli che seguono…

Sia Cartier che Tiffany hanno una sessione ENGAGEMENT nella quale propongono gli anelli di fidanzamento tra i più belli al mondo…

  

More in Life Style

ERMANNODONADONI>
To Top