Connect with us
DIMMI

dimmi!

FIGLI: è questione di PRIORITA’

Mamma

FIGLI: è questione di PRIORITA’

Insegnerò a mio figlio ad alzarsi per lasciare posto agli anziani, alle donne incinta, ai disabili. Insegnerò a mio figlio a rispettare le regole di base dell’educazione: chiedere “per favore” e rispondere “grazie”…

Insegnerò a mio figlio a non essere prepotente, ad aprire la portiera dell’auto a una donna per farla salire in auto, a chiedere sempre “permesso” prima di entrare in casa d’altri e a non toccare le cose come se fossero sue.

Gli insegnerò a guardarsi attorno e a non tenere gli occhi fissi su un minuscolo schermo di un cellulare come se bastasse osservare quello per sentirsi parte del mondo. Gli insegnerò a rispettare le file, anche se è vero possono essere estenuanti, a saper attendere senza diventare nervoso, perché la vita ci pone sempre di fronte a delle attese.

Insegnerò a mio figlio a rifarsi il letto, ad apparecchiare e sparecchiare, a pulire dove sporca, a cucinare (anche se io non sono un asso in questo), senza pretendere che qualcuno lo faccia per lui e gli insegnerò anche a rispettare ed apprezzare chi lo aiuta nelle sue faccende, a prescindere da se venga pagato o meno.

Gli insegnerò ad amare le donne, a non illuderle, a essere con loro sempre leale e onesto e generoso per quel poco che potrà: mai fare a metà o fa pagare lei, si trattasse anche solo di un cappuccino!

Insegnerò a mio figlio a non lasciarsi abbattere dalle difficoltà, piccole o grandi che siano, a non lasciarsi influenzare dal giudizio altrui, ad ascoltare i consigli, ma a ragionare sempre con la sua testa.

Spero in tal modo di aver gettato le basi perché mio figlio diventi un UOMO.

More in Mamma

ERMANNODONADONI>
To Top