Connect with us
DIMMI

dimmi!

LE (false) ASPETTATIVE

Pensieri

LE (false) ASPETTATIVE

Un dilemma che affligge molte, moltissime donne di tutte le età, sì perché le speranze nei confronti dei nostri cari uomini non svaniscono mai, nemmeno superati i 70! È giusto, oppure no, farsi delle aspettative (più o meno grandi) nei loro confronti?!

Una domanda alla quale possono seguire molteplici risposte, tutte plausibili! Loro, i maschi, sono forieri di aspettative, sin dalla giovane età! Molte delle quali purtroppo non sono, né saranno, mai in grado di realizzare. E così, l’universo femminile, caratterizzato da massicci satelliti di illusione, ne soffre o, in alternativa, si rassegna.

Il discorso è un po’ generico, ma entrando nei dettagli, si capirà meglio: “lavorerò meno, vedrai!”, “mi occuperò io dei bambini se vorrai uscire”, “per il tuo compleanno ti organizzerò qualcosa di pazzesco”, o molto più semplicemente “non preoccuparti, non farò tardi”.

La realtà: lavora 12 ore al giorno, weekend compresi, i bambini li vede quando sono già tra le braccia di Morfeo, al compleanno si palesa alla cena che hai preparato tu senza manco un fiore, e sull’ultima sorvoliamo!

Eppure, noi donne, eterne principesse, imprigionate nella torre, attendiamo ancora che il Principe Azzurro sul suo bianco destriero giunga a salvarci e a realizzare tutti i nostri sogni.

Sognare è giusto e anche farsi delle aspettative lo è: i rapporti dopotutto si basano molto anche su ciò che “vorremmo”, ma dovremmo imparare dall’universo maschile a essere più concrete! Oppure si può continuare ad avere aspettative, ma la cui realizzazione dipenda anzitutto da NOI!

Photo credits:

bobdillon33blog.com

giphy.com

 

More in Pensieri

ERMANNODONADONI>
To Top