Connect with us
DIMMI

dimmi!

Il galateo del REGALO

Life Style

Il galateo del REGALO

Chi ha pronunciato per primo la frase “a caval donato non si guarda in bocca” evidentemente era abituato a ricevere bruttissimi regali! E dopotutto è una cosa che a quasi tutti è capitata!

Qualcuno magari è più sfortunato di altri e gli capita ripetutamente…questo perché le persone danno poco peso al regalo e si nascondono dietro questo presupposto: “a caval donato non si guarda in bocca!” e così la corsa ai regali di Natale si permea di pressappochismo e svogliatezza, che diciamolo, visto che siamo ancora in tempo di crisi, se dovete regalare cose indesiderate piuttosto NON FATELO!

Come fare per regalare qualcosa di apprezzato?! Visto che, e questo detto mi piace decisamente di più, “l’eccellenza di un dono sta nella sua adeguatezza” è necessario seguire qualche accorgimento. Anche perché fare regali è una tradizione antichissima e trovare il modo di compiacere chi li riceve significa anche e soprattutto dimostrargli che teniamo a lui/lei che ascoltiamo, conosciamo i gusti, ci interessiamo al destinatario del dono (fidanzati, mariti e compagni ascoltate bene e prendere appunti).

  1. Il regalo non è per voi! Quindi non basatevi su ciò che VOI amate o vorreste.
  2. Hobby e passioni possono essere un buon indizio: scegliete un presente che riguardi l’ambito di ciò che il destinatario ama fare.
  3. Non cercate di cambiare le sue abitudini. Mi spiego: detesta cucinare??? NON regalategli un libro di ricette “perché così imparerai”.
  4. Ascoltate – questo sempre, non solo per i regali- cercando di capire le sue esigenze, spulciate qua e là tra i suoi like su Instagram o Facebook.
  5. Non siate originali a tutti i costi! È un rischio grossissimo.
  6. Se avete la possibilità, mettetevi insieme con altre persone per fare un dono più bello. Un conto è spendere 10 euro, un conto è avere un budget maggiore che vi permetterà di spendere la stessa identica cifra.
  7. Attenzione agli acquisti on-line, fate regali che nella peggiore delle ipotesi, possono essere cambiati.
  8. Se è una donna e avete proprio il blocco su cosa fare puntate su fiori o cioccolatini… a meno che non si allergica agli uni e agli altri (o non sia a dieta!)

E mi raccomando, pensateci prima di fare acquisti che non solo rappresentano una spesa per voi, ma invece di far piacere, potrebbero anche amareggiare chi riceve il dono. Oltre al danno, la beffa.

More in Life Style

ERMANNODONADONI>
To Top