Connect with us
DIMMI

dimmi!

Aspro, ma versatile: il LIMONE

Food

Aspro, ma versatile: il LIMONE

Famoso per il suo essere aspro, acido, ci fa fare smorfie quando vediamo qualcuno mangiarsene una fetta, eppure il limone è un frutto dalle molteplici proprietà e altrettanti usi; non solo rappresenta il fiore all’occhiello della produzione agro-alimentare italiana.

La pianta che lo produce fa dei fiori bellissimi e dal profumo inebriante, come gli altri agrumi è prevalentemente coltivato al Sud, ma le sue origini sono molto lontane: pare che le prime piante spontanee crebbero in Cina, nel nord della Birmania e in una regione indiana. Dall’Asia all’Europa, i limoni erano conosciuti già in epoca romana, consumati da molti imperatori. Si narra che Nerone, per paura di essere avvelenato, ne consumasse un’ingente quantità, considerandolo un ottimo antidoto.

Il limone ha davvero moltissime proprietà e anche svariati usi che vanno oltre l’ambito culinario e riguardano la cosmesi e la pulizia della casa. E’ricco di vitamina C, e il suo succo, bevuto la mattina a stomaco vuoto con un po’ d’acqua, possibilmente tiepida, regolarizza le funzioni intestinali. Con acqua calda, invece, può essere assunto per contrastare nausea e attacchi di vomito. Una sorta di medicina naturale.

Ma vediamo gli altri usi: il limone fa bene sia alla pelle (ha funzione astringente) che ai capelli. Se massaggiate la cute con il succo di limone potete combattere la forfora e al tempo stesso avere un effetto lucidante su tutta la lunghezza. Per la pelle del viso, soprattutto se avete problemi di acne o punti neri, è sufficiente tamponarsi con un batuffolo di cotone imbevuto nel succo di limone o fare uno scrub, aggiungendo al succo, dello zucchero di canna.

Per la casa: il limone è un altro detergente messo a disposizione da Madre Natura, per farci ridurre il consumo di detersivi e agenti chimici. Preparate un mix di acqua e succo di limone in uno spruzzino e usatelo per pulire il frigorifero (elimina i cattivi odori), i contenitori di plastica, il forno. Se aggiungete un po’di bicarbonato potete usarlo anche per contrastare la formazione di muffa nella vasca o nella doccia. Le nonne usavano il succo di limone su tutte le superfici per il suo effetto sgrassante e togli odore.

Pensate ancora sia semplicemente aspro?!

 

More in Food

ERMANNODONADONI>
To Top