Connect with us
DIMMI

dimmi!

10 cibi che ABBASSANO il COLESTEROLO cattivo

Food

10 cibi che ABBASSANO il COLESTEROLO cattivo

Non tutto il colesterolo viene per nuocere, infatti questa molecola è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo, tanto che è esso stesso a produrlo.

Risultati immagini per COLESTEROLO

Il colesterolo è un componente fondamentale delle membrane cellulari, è il precursore di importanti molecole (ad esempio la vitamina D, gli ormoni steroidei e gli acidi biliari) e favorisce l’assorbimento delle vitamine liposolubili. Tuttavia livelli eccessivi di colesterolo possono mettere in pericolo la salute, soprattutto quando ad aumentare sono le concentrazioni del cosiddetto colesterolo “cattivo”.

Risultati immagini per COLESTEROLO

Chiariamo innanzitutto la differenza tra quello BUONO e quello CATTIVO.

Per raggiungere i tessuti il COLESTEROLO, come tutti i grassi, ha bisogno, per circolare nel sangue, di essere avvolto da un guscio proteico, formando le cosiddette LIPOPROTEINE. Il colesterolo perciò, quando è in viaggio nel sangue può formare (principalmente) due tipi di lipoproteine: HDL e LDL.

Immagine correlata

Le LDL costituiscono il colesterolo CATTIVO, perché, se presenti in eccessiva concentrazione, vanno incontro a processi ossidativi (a causa della presenza di radicali liberi) e possono infiltrarsi nelle pareti delle arterie e causare la formazione di placche aterosclerotiche (e da lì eventualmente trombi), ispessire ed indurire le pareti dei vasi, ridurne il calibro, aumentando la pressione sanguigna.

Risultati immagini per COLESTEROLO

Le HDL vengono chiamate colesterolo BUONO, poiché agiscono da veri e propri spazzini in grado di raccogliere l’eccesso di colesterolo e veicolarlo al fegato. Da qui tale composto verrà inglobato nella bile, riversato nell’intestino ed in parte espulso con le feci.

E’ importantissimo dunque, specie con l’avanzare dell’età, quando già fisiologicamente avviene una perdita di elasticità da parte delle pareti dei vasi sanguigni, tenere sotto controllo i valori di LDL e HDL nel sangue.

Il colesterolo totale inizia ad essere “pericoloso” quando è maggiore di  240 ml/Dl di cui,

le LDL invece iniziano ad esserlo quando superano i 160 ml/Dl

e le HDL quando superano i 35-40 ml/Dl

Risultati immagini per COLESTEROLO

Una corretta alimentazione è il primo passo per contrastare l’accumulo di LDL. Ecco quindi 10 alimenti che, se assunti con regolarità, aiutano a contenere i livelli di LDL e addirittura ad abbassarli!

1- uova intere

Risultati immagini per uova sode

2- noci

Risultati immagini per noci

3- sogliola

Risultati immagini per sogliola

4- legumi

Risultati immagini per legumi

5- lenticchie

Risultati immagini per lenticchie

6- aglio

Risultati immagini per aglio

7- mele

Risultati immagini per mele

8- psillio

Risultati immagini per psillio

9- asparagi

Risultati immagini per asparagi

10- fragole

Risultati immagini per fragole

More in Food

ERMANNODONADONI>
To Top