Connect with us
MILLE

dimmi!

MARRY ME: gli ENGAGEMENT RINGS più originali

Sposa

MARRY ME: gli ENGAGEMENT RINGS più originali

Mi vuoi sposare?! Una frase che forse si sente pronunciare sempre meno spesso. Ma c’è pur sempre il “vuoi venire a vivere con me”, che è poi un po’ la stessa cosa…entrambe richiedono comunque un simbolo che faccia fede alla promessa d’amore: l’anello!

Il classico anello con diamante, il solitario per intenderci, è sempre ben accetto, soprattutto se i carati sono più di uno…ma per chi volesse essere originale vi proponiamo una lista di anelli che possono essere ideali come engagement ring, da regalare alla vostra promessa (sposa o convivente che sia).

Il significato e il simbolo di pegno d’amore non cambiano, sono solo testimoniati da un anello un po’diverso dal solito, magari anche senza diamante, sostituito da altre pietre. Ciò che conta è che quando lo acquistate, cari uomini, pensiate al gusto e allo stile della vostra amata, dimostrandole che la conoscete sul serio.

Sul sito Gli anelli di Eva, ce ne sono alcuni davvero originali e pure divertenti. Sono stati progettati insieme agli innamorati, nonché acquirenti della stessi. Oltre a quelli proposti si ha la possibilità di crearne altri personalizzati! Un’idea davvero carina, lo fece un certo Brad Pitt con la sua (prima) promessa sposa…vi dice niente?!

I gioielli di Flaminia Barosini, romana, classe 1987, sono delle piccole opere scultoree realizzate a mano. Hanno uno stile antico, forse proprio grazie al metodo di realizzazione: l’antico procedimento della fusione a cera persa. A me ricordano dei gioielli di epoca medievale visti in qualche quadro. Questo è  il suo solitario, carino vero?!

E poi c’è lei! Delfina Delettrez, con la sua speciale collezione Marry me, anelli che sembrano direttamente essere usciti da un quadro dell’estroso Salvador Dalí. Bocche e occhi da far scintillare sul vostro anulare, piccole opere d’arte surrealista. Una reinterpretazione del classico anello di fidanzamento, perché come dice la stessa creativa “Perché le donne che rifiutano l’amore ordinario accettano un anello ordinario?”

E dulcis in fundo, ma non di certo meno importante, deliziate i vostri occhi con questa selezione di anelli della Maison Cartier che oltre alle proposte sotto la voce engagement ring, propone delle incantevoli collezioni i cui anelli possono prestarsi a diventare dei pegni di amore eterno. Amulette, Just un clou, Caresse d’orchidées, Cactus ( e che cactus), sono uno più bello dell’altro!

More in Sposa

BonaldiMotori
To Top