Connect with us
DIMMI

dimmi!

Le MAMME e la LAVATRICE

Mamma

Le MAMME e la LAVATRICE

Ho un’acerrima nemica, inizio persino a credere mi faccia dei torti appositamente. E dire che dovrei sapere come prenderla, ci sono le istruzioni per l’uso, eppure, accade (non sempre, ma spesso) qualcosa.

E cosí quel favoloso maglioncino di mio figlio, costato più della metà del mio guardaroba, si è autodistrutto in un lavaggio. Non potete immaginare la rabbia! Non solo, ma essendo di un bel giallo ocra, ha pure contaminato con i suoi pelucchi tutti gli altri capi che c’erano dentro.

L’ha fatto apposta! Avevo impostato il lavaggio giusto, credo, ok, qualche dubbio sul fatto di metterlo in lavatrice mi era venuto, ma l’etichetta diceva lavaggio a 30 gradi…

Forse il ciclo era troppo violento…non era la prima volta che lo lavavo! Non lo so, fatto sta che da quando sono mamma, odio con tutta me stessa la lavatrice e ovviamente la uso costantemente.

La mole di cose da lavare con un bimbo, seppur di soli 10 mesi è immensa! Comprese le accortezze: lavare separatamente dai capi degli adulti, alcune cose meglio a 60 gradi, altre sarebbe meglio con il programma delicati…

Fatto sta che soffro per aver rovinato irrimediabilmente questo maglioncino più che se avessi rovinato un abito di Valentino…anche perché col cavolo che l’avrei messo in lavatrice! E così l’ennesimo danno. Contribuiranno la stanchezza, le tante cose da lavare, il fatto che la lavatrice mi odi, ma che rabbia!

E voi mamme, come ve la cavate?! Avete mai rovinato qualcosa del vostro pupetto o pupetta?!

More in Mamma

ERMANNODONADONI>
To Top