Connect with us
DIMMI

dimmi!

La terapia del CIOCCOLATO sul Sentierone!

Food

La terapia del CIOCCOLATO sul Sentierone!

Fondente, al latte, bianco, gianduia, al caffè, ripieno, con nocciole… le varietà di cioccolato sono innumerevoli, così come i suoi benefici!

Ricco di antiossidanti, regola il tono vascolare, ha un effetto cardio-protettivo, migliora l’idratazione della pelle ed è d’aiuto nel sedare la tosse: chi la vuole fare la CHOCOLATE THERAPY?

Dal 26 al 29 gennaio sul Sentierone di Bergamo torna la Festa del cioccolato! Venti mastri pasticcieri italiani presenteranno le loro dolci creazioni e resistere alla tentazione del cioccolato non è concesso!

 

Consumare cioccolato (specialmente fondente) quotidianamente rappresenta un aiuto per il cuore, la circolazione sanguigna, l’UMORE, i reni, la pelle, il fegato… insomma è un vero e proprio toccasana! Cedere alle lusinghe delle prelibatezze che vedremo in centro questo fine settimana sarà dunque d’obbligo, ma (ovviamente) senza eccedere!

 

Non è possibile stabilirne una dose esatta, bisogna infatti sapere che il fabbisogno quotidiano di cioccolato dipende molto dallo stato di salute e dalle caratteristiche personali di ciascuno di noi.

Una donna in gravidanza, per esempio, ha bisogno di 30 grammi al giorno di cioccolato, chi soffre di malattie cardiovascolari può mangiarne anche 100 grammi al giorno.

Bambini e adolescenti possono consumare fino a 60 grammi al giorno, mentre per gli sportivi la dose più aumentare. Anche un diabetico può mangiare cioccolato, rigorosamente amaro, ma in dosi molto più ridotte.

La Festa del cioccolato è un evento adatto a tutti, ci sarà cioccolato per tutti i gusti e potrete fare una scorta di benessere per tutta la famiglia!

SAVE THE DATE: venerdì sera alle ore 20:30 l’appuntamento è presso la Trattoria D’Ambrosio di via Broseta, dove saranno servite le tagliatelle al cacao preparate dai mastri pasticcieri, cucinate secondo una ricetta dei fratelli Cerea del ristorante tristellato Da Vittorio, e il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza.

More in Food

ERMANNODONADONI>
To Top