Connect with us
DIMMI

dimmi!

La Medicina cinese e i sogni

food&design

La Medicina cinese e i sogni

Zhuangzi sognò di essere una farfalla (莊周夢蝶 Zhuang Zhou meng die)
Una notte, Zhuangzi sognò di essere una farfalla che volava leggera e spensierata. Dopo essersi svegliato era confuso, si domandò come potesse determinare se era veramente Zhuangzi quando aveva appena finito di sognare di essere una farfalla o magari era una farfalla che aveva appena iniziato a sognare di essere Zhuangzi!
In entrambe le manifestazioni era profondamente se stesso..
Molti filosofi cinesi hanno affrontato il discorso dei sogni molto prima di Freud e della psicanalisi, Confucio nel 500 ac affermava che i sogni cercano di farci diventare esseri migliori, Mozi antagonista di Confucio affermava invece che attraverso i sogni ci si riconnette agli altri, a livello universale e si scopre che non si è separati l’uno dall’altro e che si può sviluppare amore per tutti. Mozi sosteneva che il sonno era la realtà dello stato di sonno.
Nella Medicina Cinese il sogno non ha solo un aspetto psichico ed inconscio della persona ma anche un aspetto fisico ed organico, la Medicina CIinese non separa nettamente lo psichismo dall’aspetto fisico della persona afferma anzi che i sogni includono uno stato psicologico, ma possono anche dare chiavi di lettura importanti per lo stato organico e fisico del corpo. Infatti nel sogni vengono spesso espressi problemi fisici ed organici.

Continue Reading
You may also like...
7 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in food&design

ERMANNODONADONI>
To Top