Connect with us
DIMMI

dimmi!

Il surrealismo di DELETTREZ (Bernard)

Moda

Il surrealismo di DELETTREZ (Bernard)

Abbiamo già parlato dei meravigliosi gioielli di Delfina Delettrez: occhi, bocche, un richiamo al surrealismo, a un mondo parallelo in cui arte e alta oreficeria si incontrano e sposano. Ma chi ha influenzato la giovane creativa è stato il padre: Bernard Delettrez, gentleman della gioielleria italiana.

Nomade per passione e per origini: Bernard è figlio di un parigino e di una tuareg, nato in Marocco. Quest’identità diventa flusso creativo che contraddistingue le sue collezioni. I suoi gioielli sono un connubio di surrealismo (condiviso dalla figlia), natura e mondo animale, simbologia classica e gotica. Sono vere e proprie opere d’arte da indossare, realizzate in Italia artigianalmente.

New Year’s resolution

A post shared by Bernard Delettrez (@bernarddelettrezofficial) on

I gioielli altra funzione non hanno se non quella di essere simboli di un ideale di bellezza che racconti qualcosa del loro creatore, ma anche e soprattutto di chi sceglie di indossarli. Indossare dei pezzi delle collezioni di Bernard Delettrez equivale a distinguersi, a mostrare un lato onirico di sé.

New Collection •Gothic Republic• now in our flagship store

A post shared by Bernard Delettrez (@bernarddelettrezofficial) on

Sono davvero unici e originali: Omnia Murantur è la sua ultima collezione che attinge direttamente alle Metamorfosi di Ovidio di cui porta il messaggio: “tutto muta, nulla perisce”. Occhi, bocche, farfalle, creature marine ci ricordano questo motto. Il cambiamento è continuo e costante, che cos’è dopotutto la vita se non un flusso incessante di cambiamenti?

Non aspettate che vi regalino uno di questi simboli, regalatevelo voi, come il cambiamento che state cercando!

www.bernarddelettrez.com

More in Moda

ERMANNODONADONI>
To Top