Connect with us
DIMMI

dimmi!

Il CARILLON, la scatola magica

Design

Il CARILLON, la scatola magica

È un oggetto ormai sempre più in disuso, ma è tanto bello e affascinante e c’è chi ancora decide di regalarlo ai bambini, facendoli rimanere incantati di fronte alla sua dolce melodia.

Il carillon è a tutti gli effetti uno strumento musicale nato due secoli fa. Le sue dimensioni sono ridotte anche se in passato alcuni venivano utilizzati come elementi di arredo quindi erano grandi quanto un mobile. Il suo nome significa insieme di campane e indica il suono, la melodia che emette. Fu un orologiaio svizzero, tale Antoine Favre, il primo a ideare il meccanismo di un carillon come lo conosciamo noi. Il suo nome originario in realtà era boite a musique, o music box, scatola musicale, una scatola magica in grado di riprodurre della musica.

Oggi non se ne regalano molti, anche perché si ritiene il carillon un regalo inutile, tuttavia mantiene sempre un fascino incredibile, ha in sé la storia, e soprattutto porta a chi lo riceve un messaggio musicale che rimane nel tempo. Si usa infatti come regalo per una nascita, un battesimo o comunque è rivolto ai bambini. Perché? Forse proprio perché ormai solo loro riescono ancora a cogliere il valore della magia, di una piccola scatola magica in grado di diffondere una bellissima melodia.

In commercio ce ne sono alcuni bellissimi, eccovi una selezione, pensate a quale vorreste sul vostro comodino, un piccolo strumento musicale direttamente dal passato, che rimarrà come ricordo, anche se la musica siamo abituati ormai a cercarcela con gli smartphone che forse non sono in grado di sostituire proprio tutto…

fiordilotoriccione.it

amazon.it

deicarillon.it

More in Design

ERMANNODONADONI>
To Top