Connect with us
MILLE

dimmi!

Gavetta, determinazione e passione: la carriera di FRANCESCA BELUSSI

Gossip

Gavetta, determinazione e passione: la carriera di FRANCESCA BELUSSI

Con il suo sorriso e i suoi riccioli neri è entrata nelle case degli italiani moltissime volte. Da Bergamo (Grumello del Monte per l’esattezza) alla carriera televisiva, grazie alla passione per questo lavoro, a tanta determinazione e a una ricca gavetta. Si può realizzare un sogno! Senza “squallide scorciatoie” per fare riferimento alle polemiche in voga in questi giorni, e lo dimostra FRANCESCA BELUSSI con questa intervista che ho avuto il piacere di realizzare:

1. Francesca, da Bergamo (Grumello del Monte) al grande schermo, quando hai deciso che avresti fatto parte di questo mondo?

 L’ho sperato fin da bambina ma non credevo che sarebbe stato possibile, infatti ho frequentato anche l’università dopo il liceo per avere altre possibilità, per lasciarmi aperte anche altre strade.

Ora in diretta su @sportitalia_official con @bwin #work #tvprogram #bwin #football #footballgirl dress @lesara @nowords_nw

A post shared by francesca belussi (@francescabelussitv) on

2. Hai fatto molte cose, tv, spot pubblicitari, fiction, hai una grande passione per il canto, cosa ti ha dato finora maggiori soddisfazioni?
L’esperienza lavorativa più bella in assoluto è stata condurre WANNADANCE su BOING perchè ho adorato lavorare con i bambini e la seconda più divertente è stata fare la ballerina a COLORADO dove ho stretto amicizie che stanno durando da allora…

3. Sei stata conduttrice per cinque edizioni del programma Wanna Dance su Boing, dedicato ai ragazzi, come è stato interagire con loro? Cosa desideravi trasmettere a un pubblico giovane?
Interagire con i ragazzi è stata la cosa più divertente e appagante che mi sia capitata in questo lavoro, mi davano un’energia incredibile, alcuni genitori ricordo che mi dissero che non si aspettavano di vedermi così allegra e piena di energia anche dal vivo, pensavano fosse una “posa” televisiva ed erano stupiti di notare che io veramente mi divertivo durante il programma!

4. Realizzare svariati spot pubblicitari, equivale a interpretare un nuovo ruolo ogni volta, in quale ti sei maggiormente identificata?
Questa è la parte divertente del mio lavoro, interpretare ruoli, io mi diverto un sacco a fingere di essere qualcun altro o imitare le persone,
meno il ruolo da interpretare ti somiglia e più è divertente farlo..
mi fanno sempre fare il ruolo della brava ragazza, della mammina, io voglio interpretare una strega cattiva!!!
Mi sono maggiormente identificata nello spot di Kinder Fetta al Latte nella mamma vestita da rock star con la chitarra elettrica che cerca di svegliare suo figlio.. mi sarebe piaciuto diventare una cantante rock!

5. Francesca e i social: che rapporto hai con la tecnologia?
Ho un rapporto pessimo.. io arrivo sempre tardi…
apro facebook quando facebook è già vecchio, stessa cosa con Instagram e Twitter, arrivo sempre dopo! Uso i social solo per lavoro e non mi piace molto come stiamo diventando, oramai quando si vedono gli amici non si ha più nulla da dire perchè si è già scritto e letto tutto sui social

6. La tua carriera ha mai interferito in qualche modo con la tua vita privata?
No perchè non stiamo parlando di chissà quale carriera, 🙂 il mio è un lavoro come un altro, sono solo dispiaciuta quando mi capita per lunghi periodi di lavorare nel fine settimana o durante le vacanze perchè sottraggo tempo alla mia vita matrimoniale, ma quando può mio marito mi raggiunge e riusciamo a trascorrere un po’ d tempo insieme.

7. Quali sono i tuoi progetti a breve termine?
Ho imparato a non farne più perchè nel mio settore si vive alla giornata e le aspetattive vengono spesso deluse, mentre non aspettandosi niente, tutto quello che arriva è ben accolto.. io non mi sarei mai aspettata di finire su Sky in una trasmissione sul calcio invece ora faccio questo e mi piace.
So di essermi impegnata molto: ho studiato, lavorato e dedicato tantissimo tempo e passione al mio lavoro, ma non dipende tutto da me, tante volte bisogna essere al posto giusto al momento giusto.

8. Per concludere le nostre interviste chiediamo sempre un saluto personalizzato per le nostre lettrici.
Care lettrici, in questi giorni si sta parlando molto del caso Asia Argento e di quello che lei ha accettato per proteggere la propria carriera, non vorrei che passasse il messaggio che tutte le donne di spettacolo sono scese a compromessi, perchè non è così. Nel mio piccolo sono una donna di spettacolo e non ho mai accettato queste proposte indecenti, forse avrei fatto più carriera o forse più velocemente ma di certo non ne sono pentita.
Vi invito quindi a non pensare che le donne dello spettacolo siano tutte uguali perchè sono divise in chi dice di sì e chi dice di no, e chi ha detto no forse è il caso che inizi a farsi sentire.
Vi saluto, vi auguro il meglio e che possiate realizzare ciò che volete.

Potete seguirla qui:

Facebook: Frabelussi 

Instagram: francescabelussitv

Twitter: fbelussi

 

More in Gossip

BonaldiMotori
To Top