Connect with us
DIMMI

dimmi!

Disperatamente…ALESSANDRA GALLOCCHIO

Gossip

Disperatamente…ALESSANDRA GALLOCCHIO

Ecco un’intervista di quelle belle, belle! Da leggere tutta d’un fiato, sorridendo e strabuzzando gli occhi!

Chi è la protagonista?! Alessandra Gallocchio, alias disperatamente_ale come appare registrata sul suo profilo Instagram dove vanta, e possiamo proprio dire vanta, 127.000 followers!

Giovane, bella, intraprendente, aperta e simpatica, Ale si è affermata come Vlogger (per chi fosse a digiuno di social & Co. sono i creatori dei vlog, i video postati in rete) ed è stata concorrente del reality andato in onda su Italia1, Flight 616…

Sul tuo profilo Instagram sei disperatamente_ale. Ci daresti una definizione del tuo disperatamente?

Perché disperatamente?! Vi basterebbe vivere un giorno con me per capire…quanto sia assolutamente fuori…. e la cosa spesso mi fa disperare, ma anche molto divertire.

Ti definisci solare e aperta. Per fare ciò che fai sono due caratteristiche che contano davvero tanto. Che carattere deve avere una Vlogger?

Non credo che ci sia un carattere giusto per essere una Vlogger. Credo sia importante riuscire a trasmettere se stessi, sicuramente io sono felice di portare un sorriso nella vita delle persone che mi seguono e quando mi scrivono che le metto dibuon umore o che in una giornataccia sono riuscita a dar loro un briciolo di serenità, per me è una conquista. Non c’è niente di più bello che far ridere, anche perché io adoro ridere.

Raccontaci come hai iniziato questa tua carriera. Cosa pensavi di ottenere?

Ho iniziato perchè trascinata dalla mia amica e oggi collega Arianna Bertoncelli, e sinceramente non avevo nessuna aspettativa, sono una ragazza a volte troppo leggera che non ragiona molto sul domani, avevo provato a lavorare in azienda e la routine mi stava stressa e quindi mi sono detta perchè non provare?

Sogni nel cassetto?

Oggi  rifletto un po’ di più sul domani, sarà la vecchia che galoppa?! Comunque credo molto nel progetto nuovo che con Arianna Bertoncelli e Chiara Carcano porto avanti da qualche mese, #cosifantutte, un progetto video che si posizione a metà tra youtube e vine trovando uno spazio che su Instagram ancora non aveva sfruttato nessuno. Il progetto è giovane ma ci sono già nuove idee e altri progetti in ballo, spero di crescere con questo e con loro: siamo un bel team, ma non voglio dire troppo, sono un po’ scaramantica e non si sa mai. Per il resto sogno una casa piena di cani, un mondo migliore e di sposarmi per organizzare un super party ahahahahaha! Ma forse anche questo non dovrei dirvelo.

Alessandra e i social: come li utilizzi e che impatto hanno sulla tua vita privata?

Considerando quello che faccio mi sento di dire che hanno un ruolo quasi marginale, forse marginale è un po’ eccessivo, ma non ho l’ansia di pubblicare per forza tutti i giorni e far vedere sempre tutto, vivo i social con la spontaneità che mi appartiene, condivido quando me lo sento e spegnendo il cellulare quando mi va di tenere qualcosa solo per me (o quando semplicemente mi dimentico trascinata dagli eventi ahahaha), e credo che spegnere il cellulare a volte faccia anche bene.

Viaggio del cuore?

Viaggio del cuore è difficile da dire, sono tanti i viaggi che mi hanno lasciato qualcosa, il Kenya, la crociera sul Nilo, Cuba, Barcellona e per essere banale Ibiza, che però mi fa sempre sognare.

Viaggio sconsigliatissimo?

Amo Ibiza tanto quanto odio Formentera, nonostante siano così vicine, per me è tipo un girone dell’inferno dantesco, ma è una questione di gusti. Non ho il ricordo di un viaggio veramente brutto, se non forse quello a Formentera appunto, devo dire che la compagnia nei viaggi cambia tutto e io ho sempre avuto la fortuna di viaggiare con persone che rendevano speciale anche il viaggio per andare a fare la spesa.

Collabori con le tue amiche, è difficile lavorare con altre donne? Te lo chiedo perché la nostra è una redazione tutta femminile 😉

Premetto che non ho una considerazione molto positiva del mondo femminile di oggi, ma sono orgogliosa di essere donna e devo dire che se si trova l’equilibrio giusto e le donne giuste, un team di donne è inarrestabile.  Sarà una frase fatta ma le Donne, quelle con la d maiuscola, hanno veramente una marcia in più, io ho due ragazze stupende accanto, lavorare insieme a volte è molto difficile, ma ogni discussione ci rende più compatte, non ci sono gelosie stupide o ripicche, malizie o cattiverie che troppo spesso ritrovo nel mondo femminile. Ci scanniamo (ma nel vero senso della parola che non so nemmeno se si possa scrivere) spesso, ma abbiamo anche l’intelligenza di confrontarci di chiedere scusa e di ripartire. Credo che il rispetto e il sentimento sincero siano la base.

Non potrei chiedere di meglio.

More in Gossip

ERMANNODONADONI>
To Top