Connect with us
DIMMI

dimmi!

Dal Brasile: gli ANACARDI

Food

Dal Brasile: gli ANACARDI

Se siete amanti della frutta secca, avrete sicuramente assaggiato gli anacardi! Uno snack gustoso, considerato un antidepressivi naturale, in grado di ridurre i livelli di stress!

State già correndo al supermercato ad acquistarne un sacchetto?! Aspettate di conoscere le altre proprietà di questa frutta secca, un po’ meno conosciuta e consumata in Italia, rispetto a noci, nocciole, mandorle e arachidi, ma altrettanto buona e nutriente. Si tratta di un prodotto che viene da molto lontano, dall’Amazzonia, sebbene oggi i due principali produttori di anacardi siano l’India e il continente africano. Ciò che molti non sanno è che la pianta dell’Anacardio in realtà produce due tipi di frutto: uno fresco, una sorta di piccola mela e uno secco, la noce dell’anacardio, all’interno della quale si trova il seme a forma di cuore che conosciamo noi. Il suo nome deriva dal greco cardio, ovvero cuore.

Oltre ad essere molto gustosi, fanno bene per una serie di motivi: come vi ho anticipato, sono ritenuti un antidepressivo naturale, aiutano a ridurre il colesterolo cattivo, contengono sali minerali come il magnesio in grado di mantenere sotto controllo la pressione arteriosa. È bene tuttavia non abusarne a causa dell’apporto calorico. D’estate però sono perfetti da aggiungere all’insalata, o sminuzzati, all’interno di uno yogurt. Inoltre possono essere consumati come snack durante la giornata, sostituendo merendine ricche di conservanti.

Se invece volete utilizzarli per le vostre ricette, vi consiglio quella del pollo con anacardi, piatto prelibato nelle cucine cinesi e Thai. La ricetta esiste in diverse varianti, gli ingredienti principali sono:

  • petto di pollo
  • anacardi
  • salsa di soia
  • cipolle
  • olio di semi
  • sale
  • acqua
  • zenzero in polvere

Soffriggete la cipolla o il cipollotto con la salsa di soia e a piacere saké o vino. Tagliate il pollo in piccoli pezzi e cuocetelo a fuoco lento. Scaldate in un’altra padella l’olio, gli anacardi, aggiungete il pollo, lo zenzero in polvere e fate saltare qualche minuto. Voilà! Un piatto gustoso e dal gusto esotico!

Photo credits:

oggi.it

ledolcicreazioni.com

lellasaggesse.it

planeatfood.com

 

More in Food

ERMANNODONADONI>
To Top