Connect with us
MILLE

dimmi!

AIUTO! C’è un calo…

Eros

AIUTO! C’è un calo…

Un calo del desiderio, della passione, dei rapporti sotto le lenzuola. Le relazioni, trattandosi di questioni di cuore, seguono l’andamento di un elettrocardiogramma. Guai se si appiattisce!!!

Questo implica che ci siano degli ALTI alternati a dei BASSI, ma ovviamente non si può stare sempre su o sempre giù…non siate maliziosi, chi vuol intendere, intenda. Facciamo mente locale: all’inizio di ogni rapporto, ogni occasione è buona per consumare! C’è tanta attrazione, il desiderio è alle stelle, la stanchezza se c’è viene totalmente mascherata, i mal di testa passano al volo, gli impegni si dileguano. Anche le effusioni sono maggiori: baci, carezze, abbracci, un turbinio di affetto che ci invade e assale.

Chi è fortunato lo mantiene per diverso tempo, anni, con la stessa persona ovviamente, poi, inevitabilmente questo vortice cala e le cose cambiano. L’affetto e l’amore ci sono sempre e la passione rimane, ma subentra la nemica numero uno: l’abitudine. E cosí ci si abitua al partner, non si tenta più di conquistarlo, eccitarlo, sorprenderlo. E se nei rapporti sessuali si insinua l’abitudine…beh! Tanto vale stare ognuno dalla propria parte del letto.

L’amore è sentimento, ma il sesso è chimica, esula molte volte dal “voler bene” e richiede sensazioni più istintive, animalesche se vogliamo. Quindi? Non smettete MAI di sorprendervi, almeno sotto le lenzuola. E se riscontrate un calo del desiderio che può capitare dovuto ai vari impegni, alla vita frenetica, al fatto che non tendiamo più a essere sempre sexy e sostituiamo il baby doll con il pigiama in ciniglia, correte ai ripari, prima che si insinui a tutti gli effetti il crollo dal quale è difficile recedere.

Fatelo anzitutto per voi stesse e poi anche per la coppia…perché il desiderio rimane lí latente e cercherà altrove il suo soddisfacimento sia da parte vostra che del partner.

Photo credits:

giphy.com

morningnewsusa.com

glamour.com

hbo.com

More in Eros

BonaldiMotori
To Top